Contacts +39 02 4547 1111|info@dronitaly.it

Logistica e sicurezza protagonisti nel 2021

2021-01-25T12:38:29+01:00 25 Gennaio 2021|

Nizzoli (ASSORPAS) disegna i nuovi scenari del mercato droni

Nel 2022 ASSORPAS compierà 10 anni. Era il dicembre 2012 quando vide la luce quella che oggi è l’associazione nazionale di riferimento per la filiera droni, nata per essere al contempo interlocutore privilegiato del mondo unmanned italiano ai principali tavoli istituzionali (ENAV, ENAC, EASA). Alla guida dell’associazione c’è Nicola Nizzoli, fresco di riconferma al vertice, il quale oltre a rappresentare ASSORPAS in qualità di Presidente, lo ricordiamo, è anche membro del comitato scientifico di Dronitaly

Attraverso un comunicato diffuso nei giorni scorsi, Nizzoli ha voluto raccontare l’annus horribilis da poco conclusosi e le sfide e le opportunità che a suo parere l’associazione e il mercato dei droni dovranno e potranno affrontare d’ora in avanti.

Il 2020, ricorda Nizzoli, soprattutto in coincidenza col primo lockdown ha spinto con forza sulla scena pubblica i droni, individuati come strumenti strategici nel fronteggiare le limitazioni dettate dal distanziamento sociale e nella lotta al covid-19. La spinta mediatica ha fatto sì che nei mesi successivi si moltiplicassero momenti di incontro e approfondimento online sulle applicazioni d’uso degli strumenti a pilotaggio remoto con forte focus alla normativa allora vigente e alle modifiche resesi necessarie per fronteggiare i cambiamenti radicali provocati dall’emergenza sanitaria.

Se il 2020, dunque, è stato per ASSORPAS e i suoi associati l’anno della resistenza a fronte di forti compressioni, il 2021 nasce invece con tre auspici e intenti che Nizzoli indica con chiarezza: crescita, internazionalizzazione, comunicazione. Emerge forte la promessa di lavorare all’espansione della base associativa, obiettivo che se raggiunto comporterebbe una maggiore rappresentanza non solo ai tavoli nazionali, quanto nel processo di internazionalizzazione dell’associazione. Per il raggiungimento di questi obiettivi fondamentale è il lavoro di comunicazione che Nizzoli vuole rafforzare, anche sfruttando le diverse soluzioni digitali esplose proprio a seguito dell’emergenza sanitaria e del conseguente distanziamento sociale.

E il mercato dei droni, invece, verso quale direzione viaggerà nel corso di questo nuovo anno? Nizzoli non ha dubbi: trasporto e sicurezza saranno il volano del rilancio per il settore unmanned. La logistica delle merci e delle persone ha fatto e continua a fare enormi passi avanti, mentre in tema di sicurezza Nizzoli prevede ulteriori interessanti sviluppi. 

Fonte: comunicato stampa Assorpas