Contacts +39 02 4547 1111|info@dronitaly.it

Droni a idrogeno per le ispezioni

2020-02-27T11:34:54+01:00 28 Febbraio 2020|

Negli USA controlleranno i gasdotti

Skyfire Consulting, società di consulenza per la pubblica sicurezza, ha annunciato una partnership con la società Doosan Mobility Innovation e il fornitore di servizi a idrogeno ReadyH2 per intraprendere un progetto di ispezione di condutture per una società americana.

La missione durerà sei mesi e servirà a stabilire le procedure di ispezione per un gasdotto domestico. La Doosan metterà in campo un drone alimentato a idrogeno con un’autonomia di due ore di volo, in grado di coprire missioni lunghe quasi 80 km. ReadyH2, in collaborazione con la capogruppo Fortress UAV , sarà responsabile della pronta fornitura di idrogeno per il progetto.

Distanze del genere sono semplicemente impossibili per la tecnologia delle batterie“, ha dichiarato Matt Sloane, CEO di Skyfire. “Siamo entusiasti … di affrontare un problema molto complesso di trasporto di informazioni e articoli su lunghe distanze sia in modo rapido che efficiente, soprattutto in caso di emergenza e problemi meteorologici“.

Con il progetto, il gruppo simulerà una varietà di scenari di risposta alle emergenze. Il risultato finale: nuovi protocolli di allerta e segnalazione che possono essere utilizzati dalle società di tubazioni e dalle agenzie di pubblica sicurezza.

Siamo molto entusiasti di annunciare le nostre partnership per dimostrare i successi di droni a lunga durata e alimentati a idrogeno con Skyfire Consulting, ReadyH2 e Fortress UAV“, ha affermato Doosan Lee, CEO di Doosan Mobility Innovation.

Fonte: Comunicato stampa