Contacts +39 02 4547 1111|info@dronitaly.it

Honeywell acquista Ballard, fornitore di celle a combustibile a idrogeno per droni

2020-11-06T10:12:51+01:00 6 Novembre 2020|

Acquisizione strategica per il mercato UAS e aeronautico

La multinazionale statunitense del comparto aeronautico Honeywell ha acquistato la Ballard Unmanned Systems, società con sede a Southborough, nel Massachusetts, che sviluppa e fornisce sistemi di celle a combustibile a idrogeno per droni per applicazioni come l’ispezione di infrastrutture energetiche e la logistica.

Tutti i dipendenti della filiale UAV passeranno a Honeywell Aerospace contestualmente alla proprietà intellettuale, l’inventario e le attrezzature chiave di Ballard Unmanned Systems. Con questa operazione la Honeywell entra nel mercato delle celle a combustibile a idrogeno per i sistemi aerei senza pilota (UAS), nonché in applicazioni aeronautiche più ampie.

Mike Madsen, presidente e CEO di Honeywell Aerospace, ha dichiarato: “L’aggiunta di Ballard Unmanned Systems alla famiglia Honeywell è un altro esempio del nostro impegno a investire nel crescente segmento UAS. Ora possiamo iniziare a produrre sistemi di alimentazione scalabili di alta qualità per i nostri clienti UAS e alla fine adattare questi sistemi per altre future applicazioni aerospaziali, della difesa e dei segmenti adiacenti“.

Randy MacEwen, presidente e CEO di Ballard, ha dichiarato: “Restiamo ottimisti sulle prospettive a lungo termine per i sistemi di propulsione a celle a combustibile nel mercato degli UAV. Tuttavia, abbiamo deciso di cedere questo business dei sistemi non core dato il nostro focus strategico sui mercati Heavy e Medium-Duty Motive di autobus, camion, treni e marine, dove prevediamo una commercializzazione e una crescita su larga scala fino al 2030 e oltre. Riteniamo che l’attività UAV sarà posizionata al meglio all’interno dell’azienda Honeywell e non vediamo l’ora di continuare la nostra collaborazione con Honeywell e di accrescere le entusiasmanti opportunità di business per una gamma di mobilità aerea urbana e applicazioni aerospaziali più ampie“.

Secondo Ballard Unmanned Systems, i suoi sistemi di alimentazione a celle a combustibile a idrogeno possono funzionare fino a tre volte più a lungo delle batterie e sono cinque volte più affidabili dei piccoli motori, registrando basse emissioni nocive.

Fonte: comunicato stampa